A proposito di….

A volte i miei post possono essere campati in aria, ma invece non lo sono mai. Scritti dopo osservazioni e riflessioni, a volte profonde a volte meno, perché nella vita è bello anche non prendersi troppo sul serio. Vorrei dire che l’essere spesso con il sorriso sulle lebbra e scambiare una gentilezza o due parole con il prossimo non è indice di non avere pensieri o problemi di nessun tipo. Spesso si fa una scelta che è quella di tenerli per sé stessi o di condividerli con persone fidate. E sensibili. Sarà un caso, non lo so, ma spesso chi si lamenta di più è chi ha avuto tanto e ha tanto dalla vita, talmente tanA volte i miei post possono essere campati in aria, ma invece non lo sono mai. Scritti dopo osservazioni e riflessioni, a volte profonde a volte meno, perché nella vita è bello anche non prendersi troppo sul serio. Vorrei dire che l’essere spesso con il sorriso sulle lebbra e scambiare una gentilezza o due parole con il prossimo non è indice di non avere pensieri o problemi di nessun tipo. Spesso si fa una scelta che è quella di tenerli per sé stessi o di condividerli con persone fidate. E sensibili. Sarà un caso, non lo so, ma spesso chi si lamenta di più è chi ha avuto tanto e ha tanto dalla vita, talmente tanto che non riesce neppure ad apprezzarlo. Ci sono persone che sono convinte di avere l’esclusiva dei problemi e che non trovano il tempo per girarsi attorno. Lamentarsi ok, come ho spesso detto fa parte di noi umani, ma un bagno di umiltà sovente non guasterebbe. Così soppesare le parole e attivare il cervello prima di aprire la bocca. La corda si potrebbe anche spezzare….to che non riesce neppure ad apprezzarlo. Ci sono persone che sono convinte di avere l’esclusiva dei problemi e che non trovano il tempo per girarsi attorno. Lamentarsi ok, come ho spesso detto fa parte di noi umani, ma un bagno di umiltà sovente non guasterebbe. Così soppesare le parole e attivare il cervello prima di aprire la bocca. La corda si potrebbe anche spezzare….

I commenti sono chiusi.