Un genitore….

Ho sempre pensato che il lavoro più difficile è quello di genitori. Non ci sono manuali che tengono. Si impara sul campo. Ma è altrettanto difficile essere figli. Io posso parlare soltanto da figlia. Da figlia penso che il compito di un genitore sia quello di seguire un figlio nel difficile percorso della crescita e di dargli gli strumenti necessari affinché li possa usare in quel difficile, ma affascinante, viaggio che si chiama vita. Un genitore dovrebbe amare un figlio e dimostraglielo. Gli deve dare delle regole ma premiare quando è il caso. Deve accettarlo per come è e non per come lo avrebbe voluto, accettandone la personalità e le inclinazioni. Facendosi le giuste aspettative. L’errore più grande che può commettere un genitore è di volerlo a propria immagine e somiglianza. O fare paragoni con i figli altrui. Un bravo genitore deve amare un figlio per come è…

Precedente Donne curvy.... Successivo A proposito di...